Progettazione tappi ad espansione

Progettazione tappi espansione 

MINIMO SPESSORE DI PARETE E DISTANZA DAI BORDI

L’espansione radiale dei tappi EIS causa una deformazione plastica nel materiale attorno all’alloggiamento del tappo. E’ necessario che vengano mantenuti uno spessore di parete ed una distanza dai bordi così da ottimizzare la forza della connessione meccanica fra tappo e alloggiamento. La pressione idraulica operativa, il ciclo termico, il tipo di tappo e le caratteristiche del materiale di supporto sono tutti parametri da considerare per la determinazione dei valori di distanza e spessore di parete minimi.eis-engineered-inserts-systems-tappi-metallici-ad-espansione1

Di seguito sono espresse le linee guida per la determinazione dello spessore di parete minimo e della distanza minima dai bordi (Wmin). Questi valori minimi da rispettare fanno si che venga prodotta solo una leggera deformazione del profilo esterno di valore inferiore a 20m. Questo non influenza le prestazioni dei tappi EIS. Se non vengono rispettati i valori minimi Wmin raccomandati, si può sovraccaricare il materiale di supporto andando ad influenzare le prestazioni dei tappi EIS. eis-engineered-inserts-systems-tappi-metallici-ad-espansione2

Share This